Abiti ed equipaggiamento per la Compagnia di San Giorgio

Un abbigliamento di buon livello è fondamentale nella pratica del living history. A differenza di qualunque altro oggetto o equipaggiamento, nessuno può fare ovviamente a meno del vestito. Ancor prima di acquistare un’armatura sfavillante, ogn’uno ha bisogno di indossare qualcosa sulla pelle…e vivere, camminare, lavorare e combattere in quei panni. Lo scopo di questi indumenti è piuttosto differente rispetto agli abiti teatrali e cinematografici, perché devono poter essere indossati esattamente come gli abiti che ci accompagnano ogni giorno, restituendoci il medesimo comfort.

Un scorcio della guida dei abiti.

Ora veniamo al nocciolo della questione. L’abbigliamento maschile come ci appare nelle opere del XV secolo sembra piuttosto strano ai nostri occhi di uomini moderni: braghe aderenti allacciate con tante stringhe ad una giacca (o farsetto) anch’essa molto aderente. Il fatto che i nostri antenati riuscissero a conseguire simili risultati senza ricorrere a tutte le fibre sintetiche ed elastiche oggi in uso e che fosse poi possibile muoversi in abiti così confezionati sembra quasi sfidare la nostra comprensione di uomini moderni: tuttavia, se generazioni di uomini li hanno indossati, devono aver servito abbastanza bene al loro scopo!

Dopo aver vagato per anni in calzabraga e farsetto, correndo, arrampicandoci, indossando armature, combattendo e remando dentro di loro, abbiamo infine scoperto come raggiungere una buona aderenza non sia soltanto una questione di stile, ma anche una ragione di comodità e di comfort, la quale ripaga ampiamente gli sforzi necessari alla loro manifattura.

Questa guida al vestiario non nasce come un saggio sull’abbigliamento del XV secolo ne’ tantomeno come uno studio di tutti gli stili regionali e certamente non insegnerà il modo in cui si cuce. Contiene però tutti gli elementi del vestiario necessari ad un componente maschio della Compagnia, per i quali abbiamo tentato di spiegare tutti i principi base, adeguandoli all’uso ed alla giusta estetica.

Ogni parere, suggerimento o osservazione circa questo argomento e questa guida saranno benvenuti. Sono in programma aggiornamenti, così come la pubblicazione di una guida per l’abbigliamento femminile.

Cliccate qui per scaricare.

La nuova Guida per l’Abbigliamento Maschile è stata pubblicata nel 2010. La nuova Guida all’Abbigliamento Femminile è in corso d’opera.